Articolo
FONT SIZE :
fontsize_dec
fontsize_inc
Autore: Canserbero
Visualizzazioni: 0
Tempo: 14:41:35 | 2 anni fa

Revisione della politica in materia di compensazione IVA

A partire dal 1 gennaio 2003, la compensazione dell'IVA è entrata in vigore. Questo ha creato una possibilità più equa per gli imprenditori di svolgere compiti per i comuni e le province. I comuni grazie a un maggior ricorso all'outsourcing dei servizi sarebbe anche in grado di raggiungere una maggiore efficienza. Ma ciò che è oggi, più di sette anni più tardi, è stato l'efficacia e l'efficienza di questa misura?

Politica di rapporto di riesame di compensazione dell'IVA

Sotto questo titolo, il Ministro delle Finanze dei risultati di un'indagine esterna e la relazione del Ministero delle Finanze ha presentato alla Camera. Questa revisione della politica della BCF per comuni, province e regioni, con particolare attenzione l'efficacia e l'efficienza del fondo, viene inserito sui tre elementi al momento come una ragione data per la sua introduzione.
1. Ha l'istituzione del BCF ha contribuito a una valutazione equilibrata tra outsourcing e insourcing?
La conclusione è che l'imposta non disturba più l'equilibrio tra insourcing e outsourcing. In questo senso viene stabilita la parità di condizioni previsti. Un importante risultato dello studio è che, le decisioni politiche e politiche strategiche hanno molto più impatto sulla decisione interna ed esternalizzazione di un vantaggio di efficienza guadagno.
2. Prevenire l'ingegneria fiscale
L'utilizzo di strutture fiscali è notevolmente diminuita. L'agenzia esterna ha osservato che esiste ancora di strutture in aree dove è possibile né detrazione né compensazione dell'IVA. A titolo di esempio, consegnato edilizia scolastica.
È senza dubbio - visto il numero di volte in cui abbiamo scritto circa scholenbouw- - ha tratto la stessa conclusione noi. La magistratura, sulla base della dottrina di abuso di diritto o riclassificazione delle circostanze, ottenere una linea attraverso strutture fiscali.
3. Il personale Scambi
La conclusione è che l'interazione umana alla BCF non ha importanza e che questo è visto come il successo del BCF.

Esperienze pratiche

La nostra esperienza come EFK fiscale è diverso. Che il scambi di personale di IVA non importa non fa spesso perché si riconosce che c'è un servizio IVA-tassati. Ciò è in parte dovuto al fatto che i proventi del distacco viene accreditato ai costi e le spese sono spesso somministrati in un centro di costo. E se l'IVA è carica, c'è poco da compensare.

Raccomandazioni

I rapporti suggeriscono alcune possibilità di miglioramento. Una delle raccomandazioni, che noi approviamo con tutto il cuore che l'attuazione della BCF in un'unica unità di carico è alloggiato, impedendo così le disparità nella politica per ogni regione e che la sua attuazione troppo associato con la persona dell'ispettore fiscale.
Questa situazione è anche un rovescio della medaglia, e cioè che rimangono includere le organizzazioni dichiarazioni IVA sotto l'unità di carico corrente. Poiché il BCF viene generato solo se non c'è l'IVA imprenditoria rimane sul filo di lama di entrambe le aree vertenza di opinione. E 'da questo punto di vista meglio l'intero trattamento IVA / BCF di comuni deve essere posto sotto un unico soggetto fiscale.

Sinistra

Se si vuole prendere atto del contenuto di entrambe le relazioni sono quelli scaricati dal sito web del Ministero delle Finanze.
  • Relazione esterna: http://www.minfin.nl/dsresource?objectid=81863&type=org
  • Segnalazione Ministero delle Finanze: http://www.minfin.nl/dsresource?objectid=81862&type=org
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha