Articolo
FONT SIZE :
fontsize_dec
fontsize_inc
Autore: SomeSweetNick
Visualizzazioni: 20
Tempo: 10:39:04 | 1 anno fa

Psicoanalisi di Freud

Sigismund Schlomo Freud era un neurologo e psichiatra di Austria-Ungheria e il fondatore della psicoanalisi. Psicoanalisi di Freud potrebbe essere utilizzato nella pratica professionale del lavoro sociale. Se un consulente può psicoanalitico pensando che lui / lei sarà un quadro in cui per comprendere disturbi mentali. Ecco una spiegazione sulle diverse teorie e ipotesi.

Esperienze soggettive

In psicoanalisi, Freud parla delle esperienze soggettive di persone. Penso che si possa guardare a ciò che le sue esperienze soggettive durante una conversazione con il vostro cliente e che egli distingue dalle altre persone. Se sapete dove un cliente si distingue dagli altri è possibile scoprire da dove viene. Può avere a che fare con lo sviluppo dell'infanzia, ma può anche essere l'istanza organica.

Inconscio

Freud designa anche l'inconscio. Con che non significa accettato desideri inconsci, i sentimenti e gli impulsi dell'uomo. Questi sono spostati così dire, ma rimangono attive. Il subconscio può essere riflesso. Questo può, in pratica, durante una conversazione con il cliente, che si riflette per esempio un lapsus del cliente.
Freud ha sviluppato un modello che ha causato i desideri inconsci ei divieti che sono bilanciati nel subconscio con la vita umana cosciente. Es, Io e Super-Io. Si può verificare in pratica che questi tre non sono in equilibrio tra loro. Quando qualcuno chi è chi assalta più volte per abuso sessuale può essere che i sentimenti e desideri inconsci, non vengono soppressi dalla Ego.

Conflitto Modello

Un altro punto di partenza della psicoanalisi è il presupposto che il comportamento osservabile, tra cui pensieri e sogni, determinato sia dal desiderio inconscio per quando divieto. Freud chiama questo modello conflitto. Comportamento potrebbe essere il risultato di questo conflitto. Un cliente sa che il suo atto è sbagliato, ma lo fa. A quel tempo ha funzionato divieto di desideri non accettate non più.

Comportamentismo

Il metodo comportamentista è anche ben applicata in situazioni pratiche, nonché la vita quotidiana, ma ho i miei dubbi. Il comportamentismo presuppone che tutti i comportamenti è appreso. La gente viene al mondo ed essere in bianco fino a dopo la nascita colorata dai loro educatori e ambiente. Comportamento è gestito dal qui e ora e non è determinato da esperienze passate. Il comportamento offre ora ?? ?? esperienze piacevoli.

La terapia cognitiva

La terapia cognitiva si concentra sulle persone che hanno cognizioni sbagliate. Un cognizione sbagliata è un pensiero che qualcuno in una determinata situazione. Tale idea è stata creata in risposta ad una esperienza negativa e / o azione. Nell'esercizio di tale atto, la paura dei pensieri e vivere di nuovo negativo dalla situazione un ruolo di primo piano. Ad esempio; un uomo deve essere al lavoro in possesso di una presentazione per tutti i suoi colleghi ?? s. L'uomo è molto nervoso e sperando che tutto vada bene. Durante la presentazione, non sa più cosa dire e lancia chiuso ?? ??. Comincia a sudare e ottenere una testa rossa brillante. Egli è la vista vergogna, sente che non riesce e si vergogna per questo.
Una cognizione sbagliata che possono derivare da questa situazione è che l'uomo ha paura che questo accadrà a lui quando deve parlare per un gruppo. La conoscenza di un uomo è: Se non ottengo un altro avvio rosso in viso, sudato e chiuso il coperchio durante la riunione di questo pomeriggio. ?? Ho solo bisogno di eseguire e non clap ??.
La conseguenza di questo è che l'uomo cognizione sviluppato una paura del pensiero. Questa paura può essere così grande che il ragazzo sta cercando in vari modi per uscire da questo incontro.
La terapia cognitiva insegna attraverso vari metodi il cliente in modo positivo con le loro esperienze di andare. Il cliente può pensare meglio; ?? Devo eseguire e non devo crollare, ma in aggiunta deve anche pensare; se ho denso colpo allora che non è la fine del mondo e mi prendo una pausa di cinque minuti in cui posso prendere una pausa.

Psicologia umanistica

In psicologia umanistica sono le esperienze soggettive di persone al centro. Queste esperienze soggettive e percezioni costituiscono la base per il loro comportamento. Un altro principio importante è il centralismo. Ciò significa che l'uomo determina il suo comportamento agendo dalla propria esperienza e sensibilità. Il suo comportamento non è determinato dal suo ambiente o di educazione. Ciò significa che il comportamento è causato e mantenuto dal client. Un'altra premessa della psicologia umanistica è che il comportamento si verifica dall'interazione tra sentimento pensare e di agire. Sentire e di pensare devono essere ben bilanciati. Le persone con questo squilibrato fermano sentimenti negativi con il risultato che ottengono un blocco emotivo. L'incongruenza tra il sentire e pensare un uomo non può agire come vorrebbe. Ciò significa che qualcuno non può essere se stessi in interazione con gli altri. Un altro punto importante è che il cliente è responsabile per la sua vita. Ho già descritto che il centralismo è fondamentale e che determina il comportamento da qualcuno proprie percezioni e sentimenti. Tu sei come una persona responsabile per le vostre azioni e non può tenere un altro responsabile.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha