Articolo
FONT SIZE :
fontsize_dec
fontsize_inc
Autore: jordantyler
Visualizzazioni: 3
Tempo: 06:06:40 | 2 anni fa

Nascita del capitalismo

Una breve storia del capitalismo di pochi millenni fa fino ad oggi. La sua diffusione e il quadro teorico del suo padre spirituale e gli elementi chiave, quali imprenditori e azionisti. Il sistema economico che noi chiamiamo il capitalismo, è gradualmente emerso. Si tratta di un sistema economico in cui il denaro controlla l'allocazione delle risorse per prodotti / servizi. Questa ripartizione è svolta principalmente da imprese, i proprietari di questi lo fanno, con il principale obiettivo: la massimizzazione del profitto. Questo intero sistema però, siamo noi stessi, noi stessi siamo le imprese ea seconda di quanto successo siamo qui, anche gli azionisti.
Il denaro è coniato come le società sono diventate più complesse, ed è stato più efficiente di baratto, perché non hanno subito per ottenere qualcosa in cambio, ma che potrebbe venire dopo. Le società di funzionare a dare a ciascun prodotto che tutti hanno bisogno, questo è accaduto in un dato momento dal denaro. Il denaro potrebbe essere visto come un ringraziamento: che tipo hai fatto per me, qui creerò qualcosa per te.
Ma il denaro è un trade-off, il che significa che può essere speso solo una volta e come si trasforma tra le nostre mani. Si tratta sempre di una persona o più persone unite in un vantaggio di business. Per definizione, qualcun altro lo ottiene che non. Spendere soldi non potrà mai beneficiare nessuno a meno che ognuno è il proprietario del denaro. Perché tutti credono che il denaro ha valore, ci scambiamo il nostro lavoro e altre fonti di produzione, i proprietari del denaro.

Come ha fatto il capitalismo?

In Europa ha vissuto millenni fa piccola società di cacciatori-raccoglitori in una zona scarsamente popolata. L'invenzione dell'agricoltura non era più necessaria, e quindi la gente ha cominciato su un posto permanente dove vivere in villaggi. In Egitto, Iraq, Pakistan, India e Cina emersa questo genere di villaggi lungo i grandi fiumi. Qui l'agricoltura è andato così bene che è sorto eccedenze. Il risultato fu che non tutti gli agricoltori hanno bisogno di essere e la gente ha iniziato a specializzarsi in una particolare professione. Queste persone vivevano insieme e hanno creato le prime città. Così nacque società, che erano controllati dalla burocrazia, da un monarca assoluto. Non c'erano soldi, gli agricoltori sono cresciuti cibo e sono stati una parte fuori come imposta al monarca che l'esempio utilizzata per pagare i suoi funzionari. Ciò è stato spesso fatto con coercizione e potere di manipolazione.
In Grecia ha iniziato con gli elementi del capitalismo contemporaneo, come estese reti commerciali con il denaro come mezzo di scambio, che solo riposato economia e l'economia romana in seguito principalmente da lavoro degli schiavi. I Romani introdussero i soldi per le persone che vivevano allora nel delta del Reno. Dopo la caduta dell'Impero Romano nacque il sistema feudale in Europa. La terra era da persone Adel costruzione sociale o spirituale sentito. La maggior parte della società costituita da contadini servi della gleba. Che ha lavorato per i proprietari dei terreni, cosa di cui avevano bisogno per produrre cibo. In cambio, la nobiltà ha dato loro protezione.
Dal 1000 l'Europa ha iniziato e città più sicure e il commercio di rifiorire. Nelle città erano corporazioni di gruppi professionali, che ostacolavano la concorrenza. L'origine degli elementi del capitalismo contemporaneo, ha avuto inizio con la nascita della città dal 1200 e quindi bypassando le corporazioni e l'emergere di libera impresa. Soprattutto nelle città commerciali del nord Italia e le Fiandre e l'Olanda più tardi il capitalismo pre cominciò a svilupparsi. C'era l'industria, il precursore della produzione industriale, ci sono stati anche scioperi. Nel nord Italia la contabilità è stato coniato, banche e assicurazioni origine là. La funzione del denaro è stato a lungo solo merce di scambio, non ci dovrebbe essere alcun interesse a carico, perché la dottrina cristiana proibì questa, come quella islamica ed ebraica. Nel XV secolo, tuttavia, questo è successo sempre più in modo che è stato perdonato da Carlo V nel 1540, con un tasso massimo del 12% all'anno.
L'anno di nascita ufficiale del capitalismo come lo conosciamo oggi è del 1602, con la fondazione della VOC. Questa è stata la prima azienda multinazionale con centinaia di soci, le cui azioni sono state negoziate vivace. In parallelo, il sistema finanziario è stato ulteriormente sviluppato ad Amsterdam. Un sistema con le banche con i fondi che ha dato l'interesse e la cui titoli sono stati scambiati al posto del metallo prezioso reale. Questo transazioni finanziarie era efficiente e potrebbe creare legale denaro bancario sulla base di una percentuale sempre più piccola dei fondi che i ricchi hanno dato in custodia degli ex orafi e cambiavalute.
Azionista capitalismo è sorto perché gli Stati Generali ha deciso di dare un monopolio ad un gruppo unitario di 1 143 commercianti di spezie indiane. Potrebbero quindi diffondere il rischio e la VOC potrebbe così potuto ottenere di più capitale per costruire più navi. Il rischio di una o poche persone a navigare in India con una nave era troppo grande, perché se la nave non è tornato dal naufragio, ammutinamento, pirateria ecc che tutti i vostri soldi persi e quando è tornato era il vostro reddito aumentato enormemente. Unendo in una multinazionale di monopolio, questo ha prodotto un tasso più stabile di rendimento per gli azionisti.
Come risultato, ci sono gli agricoltori più attratti alle città perché potrebbero da questi sviluppi, più facilmente sfuggire al potere della nobiltà. La nobiltà non era più in grado di controllare i loro sudditi e ha perso lentamente ma inesorabilmente il loro dominio per i cittadini, le persone con i soldi e non solo paese. Occidentale dei Paesi Bassi è stato il primo territorio europeo in cui il sistema feudale è scomparso ed è stato sostituito dal socio il capitalismo o il mercantilismo, come il capitalismo commerciale quando viene chiamato.
In altri paesi europei, questo sistema ha cominciato allora e c'era anche il progresso tecnologico. Ci stavano diventando migliori e più grandi navi costruite qui perché sempre più investito in. Il capitalismo non è stato necessario qui perché i cinesi si sono esibiti con grandi navi al Capo di Buona Speranza, molto tempo prima che gli olandesi ei portoghesi arrivarono. Solo i dirigenti cinesi al momento ha deciso che non hanno nulla con tutti quei barbari di fuori della Cina voleva fare.

Stendere del capitalismo in tutto il mondo

Azionista capitalismo come quello nei Paesi Bassi nel primi anni 17 è stato creato, si è rivelato un sistema ragionevolmente funzionante a fornire alle persone le loro esigenze in un paese densamente popolato. Ha fatto per un sacco di persone nei paesi che applicarlo hanno ben noto, certamente portato più prosperità. Per coloro che vivono in territori d'oltremare meno, solo che ora hanno più paesi d'oltremare, vi è anche il frutto raccolto.
La maggior parte delle culture, senza soldi o il capitalismo in quanto le esplorazioni distrutto nel 16 ° secolo da Europei che si diffondevano la loro religione e il sistema economico del mondo e altre culture costretti a farne parte e quelle zone spesso toevoegden nella loro costruzione stato come colonie . Fare oggi in alcune tribù indigene e alcuni stati, dopo il mondo giocare loro.

Paesi Bassi

Nei Paesi Bassi lì all'inizio del capitalismo, un periodo d'oro. Olanda decade poi in una nazione rentier dove c'era poca innovazione e la crescita economica. Solo 1840-2008, vi è tranne che per le crisi e le guerre ogni decennio sono stati progressi in termini economici. Olandese erano lenti in questo periodo più felice, perché devono lavorare meno duro per le cose che vogliono o sono necessarie. Il progresso economico è stato per la maggior parte di questo periodo hanno più a favore di un selezionato gruppo di ricchi, tuttavia il resto della società e Jan con il tappo, vi è anche ragionevole beneficiato.

Adam Smith

Adam Smith è spesso considerato come il padre spirituale del capitalismo moderno. Ha scritto due libri, Teoria dei sentimenti morali e ricchezza delle nazioni. In quel momento lui ha dimostrato il perché il mercantilismo era inefficiente e come potrebbe essere migliorata. Ha segnato la fine del mercantilismo e previde l'ideologia capitalista di un quadro teorico. Al momento ha colpito il chiodo sulla testa. Sentiva che la gente dovrebbe essere libera di fare quello che vogliono e grado e le pari opportunità, al fine di ottenere la massima produttività di persone. Pensava che questo potrebbe essere raggiunto attraverso una buona istruzione, meno regole e concentrazioni di potere in termini sia polity ed economici, così con le grandi aziende. Eredita ricchezza, è stato fortemente contrastato, come interferenza statale.
Per inciso, non era l'unico economista liberal, che piaceva. Anche John Stuart Mill era fortemente contro quella che ha definito rendita. L'obiettivo che i pensatori liberali come Mill e Smith ha visto un sistema economico era, ottenere il massimo beneficio e la felicità per molte persone.
La filosofia liberale era che tutti cominciano sullo stesso piano, premiato per i suoi sforzi, piuttosto che nascendo e il risultato sarebbe: massimo ricchezza per molte persone. Il più alto uso utilitaristico sarebbe quindi essere raggiunto. Smith vide il lavoro come la principale fonte di prosperità di un paese. Vide anche come barriere commerciali inefficienti lavorato. La soluzione per più ricchezza ha visto in totale libertà per tutti di fare quello che voleva fare: libera impresa. Senza paura di molestie da parte delle autorità, di classe sociale o di una distribuzione ineguale del capitale. L'imprenditorialità gratuito illimitato, che si possa dare il suo contributo alla società.
Precedente libro di Smith, Teoria dei sentimenti morali ?? ?? Smith ha dato in contrasto con la percezione generale che gli uomini erano naturalmente piuttosto buona e non solo un economicus gay. Il panettiere cuoce il pane per molte ragioni, tra cui l'interesse personale è uno.

Libera impresa e gli azionisti

Una parte dei successi ottenuti sotto il capitalismo, è la libera impresa. Nel Medioevo c'erano corporazioni di mestieri e non solo sono stati ammessi in qui. Quando azionista il capitalismo è emerso, non c'era completa libera impresa. Ad esempio, il VOC era un monopolio di stato. Prima della rivoluzione industriale, il capitalismo perciò chiamato il mercantilismo, in cui lo stato ha avuto un grande impatto sull'economia.
Lentamente ma inesorabilmente, questo cambiato e la gente aveva un po 'più di libertà di esercitare una professione. E si è di istituire una società e di essere il proprietario di esso, per possederla per tutte le azioni. Aveva dalla crescita della popolazione che gli effetti negativi, che principalmente si riflettevano durante la Rivoluzione Industriale. I miglioramenti in agricoltura, molti contadini dalle loro terre dovevano essere gettati e poi sono venuti a vivere in baraccopoli, e tutti i membri della famiglia avevano a volte più di 80 ore per persona a settimana di lavoro nelle fabbriche dei proprietari del capitale per sopravvivere.
La libera impresa potrebbe effettivamente portare ad una migliore divisione del lavoro. Perché più persone sono state messe in condizione di farlo, dove erano più produttivi. Questo è un elemento che ci ha portato maggiore prosperità. Si tratta di un sistema in cui si è verificata una notevole prosperità e produttività. Ciò si è verificato da persone che sapevano a tutti i tipi di innovazioni in tailleur e come sempre sono stati più in grado di produrre in modo più efficiente.
Gli azionisti saranno qui in molti casi hanno contribuito, come aziende sono state in precedenza più piccolo. Gli azionisti erano imprenditori, o poi i loro parenti. E se fossero essi stessi inventori di innovazioni, la crescita della produttività è dovuto principalmente a se stessi. Solo con il passare del tempo ha cambiato la situazione. Sempre più aziende sono andati alla borsa. In occasione della fiera, la maggiore produttività e aumentare la prosperità non è causata dagli azionisti. Il mercato azionario ha ora effettivamente alcun effetto sull'economia reale più, se questo è un business e così sarà finanziamenti aggiuntivi per espandere la propria attività ed essere più produttivi in ​​quel modo. Il valore aggiunto che ha prodotto una società che è andato a altri azionisti. Alla fine si trasforma questo gioco principalmente a una cosa, vi è un grande scopo in esso. E non è la sostenibilità, l'efficienza, la felicità o prosperità, ma il denaro. Bella artikel.mvgr Tronic
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha